Tour panoramico del Baltico orientale

Tour panoramico di 12 giorni sul litorale del Baltico orientale da Vilnius a Helsinki, tra cui Riga, Tallinn e San Pietroburgo. Il Baltico orientale è l'area con enormi siti del patrimonio culturale, luoghi naturali e luoghi da vedere per quasi tutti al mondo. In questo tour abbiamo unito tutti i punti salienti di Lituania, Estonia, Lettonia, San Pietroburgo e Helsinki. Grande opportunità di vedere tutta l'area in un unico tour.

1 ° giorno: arrivo a Vilnius. Sistemazione in un hotel a scelta. Tour pomeridiano nella città. 

2 ° giorno: escursione mattutina a Trakai, pomeriggio libero. 

3 ° giorno: partenza per Klaipeda, visita a Palanga. 

4 ° giorno: Attraversare la Penisola di Neringa e fare un’escursione a Nida. 

5 ° giorno: Partenza per Riga, la capitale della Lettonia con una fermata lungo la strada alla Collina delle Croci. 6 ° giorno: Tour a piedi del centro storico di Riga, pomeriggio libero. 

7 ° giorno: Mattinata in auto lungo la Baia di Riga che vi porterà a Tallinn, la capitale dell'Estonia. Tour pomeridiano della città. 

8 ° giorno: Tour mattutino di Tallinn e visita pomeridiana al Museo Etnografico di Rocca al Mare. 

9 ° giorno: trasferimento a San Pietroburgo. 

10 ° giorno: visita mattutina di San Pietroburgo, visita alla Cattedrale di Sant'Isacco nel pomeriggio. 

11 ° giorno: Escursione nelle abitazioni dell'Hermitage in seguito alla visita del Palazzo e del Parco di Caterina a Pushkin.

12 ° giorno: Treno per Helsinki. Tour di Helsinki. 

13 ° giorno: partenza.

Primo giorno: all'arrivo a Vilnius, trasferimento in hotel per la sistemazione. Tour pomeridiano della Città Vecchia di Vilnius che include le sue principali attrazioni: la Cattedrale, la Chiesa di Sant'Anna, la Porta dell'Aurora con la sua miracolosa icona della Vergine Maria, la Piazza del Municipio e l'Università di Vilnius - una delle più antiche università dell'Europa orientale . 

Secondo giorno: tour mattutino a Trakai, l'antica capitale della Lituania, ora famosa per il suo castello gotico del XV secolo che ospita un'esposizione di reperti preistorici e di arti applicate del XVII e XVIII secolo, raffigurante lo stile di vita dei granduchi lituani e dei caraiti , una setta giudaica che arrivò dalla Crimea alla fine del 14 ° secolo. Pomeriggio libero per attività indipendenti. 

Terzo giorno: In mattinata partenza per Klaipeda, la finestra della Lituania sul Mar Baltico. Lungo il percorso, visita al Museo dell'Ambra di Palanga, la principale località balneare della Lituania a soli 25 km da Klaipeda. Il museo spiega l'affascinante formazione, la lavorazione, l'applicazione pratica e le variazioni strutturali dell'ambra. Il Museo ha una ricca collezione di pezzi d'ambra con insetti o piante intrappolati risalenti a milioni di anni, così come una collezione di pezzi unici di ambra ed esempi di resina fossile di alberi provenienti da tutto il mondo. Pernottamento a Klaipeda. 

Quarto giorno: una breve traversata in traghetto vi porterà alla Penisola dei Curoni (sito del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO) e al Parco Nazionale. Le visite guidate includono una passeggiata sulla Collina delle Streghe che espone sculture in legno basate su leggende e fiabe popolari lituane, un'escursione a Nida, un piccolo tranquillo villaggio di pescatori famoso per le sue maestose dune di sabbia, alcune anche alte fino a 60 metri, visita poi la casa estiva del famoso scrittore tedesco Thomas Mann, una chiesa neogotica, un vecchio cimitero etnografico e una galleria privata di ambra. 

Quinto giorno: Partenza per Riga con sosta lungo la Collina delle Croci, il luogo di pellegrinaggio nazionale della Lituania. Centinaia di migliaia di croci situate su una piccola collina rappresentano la devozione cristiana e un memoriale dell'identità nazionale lituana. Nel pomeriggio arrivo a Riga  e trasferimento nel vostro hotel. 

Sesto giorno: La visita mattutina nella Città Vecchia di Riga comprende i suoi luoghi più significativi: la Cattedrale, la Chiesa di San Pietro, le vecchie Case della Corporazione, la Porta Svedese e l'insieme architettonico degli edifici dei Tre Fratelli,  La chiesa di San Giacobbe, la sede del parlamento e il vecchio castello di Riga. Il tour proseguirà poi lungo i viali centrali di Riga, passando per i parchi vicino ai canali , il Bastione della collina, la Torre di Polvere, il Teatro Nazionale Lettone, il Museo delle Belle Arti, gli edifici Art Nouveau risalenti all'inizio del secolo, il Monumento alla Libertà, l’Università della Lettonia, il teatro dell’Opera e il fiume Daugava con i suoi ponti. Pomeriggio libero. 

Settimo giorno: Guidare lungo la Baia di Riga fino a Tallinn. Lungo la strada fermarsi al pittoresco Parco Nazionale di Gauja per visitare le rovine del castello Turaida del XIII secolo, che ora ospita un museo di storia locale con la grotta Gutmanis, la più grande grotta della Lettonia ricca di leggende e racconti e altri importanti monumenti. Arrivo Tallinn nel tardo pomeriggio. 

Ottavo giorno: Un tour della città di mezza giornata vi porterà nei dintorni di Tallinn e nel suo centro storico. Tra le altre attrazioni, è inclusa la visita al parco e al palazzo della Valle di Caterina e nell'Anfiteatro del Festival della Canzone, la tradizionale sede degli " Festival delle canzoni amtiche" negli ultimi 120 anni. Vedrai le attrazioni più importanti di Tallinn: la collina di Toompea e l'edificio del Parlamento, la Cattedrale Alexander Nevsky, Pikk Hermann, Kiek in de Kök e la Cattedrale. Il tour termina in Piazza del Municipio con una vista del municipio, un capolavoro gotico del 13 ° - 14 ° secolo. Una visita pomeridiana al Museo Etnografico di Rocca al Mare. Situato in un pittoresco parco forestale di 84 ettari, il museo ha raccolto una bella collezione di architettura rurale del XVII e XIX secolo proveniente da tutta l'Estonia. Case coloniche, pub di campagna, mulini a vento e cappelle sono esposti e arredati in armonia con gli stili del periodo. 

Nono giorno: un viaggio in auto attraverso Narva vi porterà al confine estone dove attraverserete il confine russo e proseguirete per San Pietroburgo. 

Decimo giorno: Al mattino, un tour generale di San Pietroburgo  che comprende la visita dei monumenti architettonici come la Piazza del Palazzo e la Colonna di Alessandro, la Piazza del Senato, il Palazzo Mariinsky, Spit (Strelka) dell'Isola Basilica con Colonne Rostrali, i numerosi ponti e argini rivestiti di granito attraversano la città in molte direzioni. Il tour prosegue lungo la fantastica prospettiva Nevsky, la principale arteria della città, fiancheggiata da innumerevoli edifici storici, palazzi e cattedrali. Nel pomeriggio, una visita alla Cattedrale di Sant'Isacco, riempita di centinaia di dipinti, sculture e mosaici dei maestri dell'Ottocento, la Fortezza di Pietro e Paolo, il centro storico della città sul fiume Neva e uno dei più interessanti e bei punti di riferimento architettonici. 

Undicesimo giorno: Una visita mattutina all'Hermitage che ospita una straordinaria collezione di arte dell'Europa occidentale, tra cui maestri come Leonardo da Vinci e Raffaello. Un tour pomeridiano vi porterà al Palazzo e al Parco di Caterina a Pushkin. Il Museo racchiude la storia di 250 anni di questo famoso monumento e rende i visitatori consapevoli del lavoro degli architetti che hanno partecipato alla sua costruzione e decorazione nei secoli XVIII e XIX.

Dodicesimo giorno: Arrivo ad Helsinki e trasferimento nel vostro hotel. Un tour guidato della città vi mostrerà i luoghi più importanti: l'Opera, Casa Finlandia, il Senato e le piazze del mercato, i grandi viali e la cattedrale russo ortodossa. Pomeriggio libero per attività indipendenti. 

Tredicesimo giorno: partenza