Fine settimana a Tallinn

Visitare Tallinn è come vedere l'intera Estonia: con i suoi 440.000 abitanti la capitale rappresenta un terzo della popolazione dell'intero Paese. Tallinn ha una struttura architettonica particolarmente interessante, in un centro storico da gustare passeggiando: case coloratissime alte e strette dai frontoni appuntiti; mura medievali intervallate da torri e porte d'accesso; strade acciottolate che sbucano in improvvise piazzette su cui si affacciano chiese monumentali dagli altissimi campanili. E poi ristoranti tipici dai sapori antichi; mercati di fiori, oggetti d'artigianato e capi d'abbigliamento in lana; e, per i più curiosi, la possibilità di raggiungere Helsinki in due ore di traghetto e tornare in giornata.
1° Giorno

Italia - Tallinn.

2° Giorno

Visita al Museo all’aperto di Rocca al Mare.

3° Giorno

Trasferimento all’aereoporto.

 

Estensione

3° Giorno

Tallinn

4° Giorno

Trasferimento all’aereoporto.

 

1° Giorno

Arrivo a Tallinn. Trasferimento all’hotel.

Nel pomeriggio visita guidata di Tallinn, al suo centro storico e alla zona circostante. Fra le tante attrazioni è inclusa una visita al Palazzo e al Parco di Caterina, all’Anfiteatro del Festival della Canzone dove da 120 anni si svolge uno dei più rinomati festival tradizionali. Potrai inoltre ammirare numerose attrazioni di Tallinn: la Collina di Toompea, il Palazzo del Parlamento, la Cattedrale di Aleksander Nevskij, le Torri di Tall Hermann e di Kiek in de Kok e il Duomo. La visita termina nella Piazza del Comune dove potrai vedere il Palazzo del Comune, un capolavoro gotico del XIII - XIV secolo.

2° Giorno

Alla mattina visita al Museo all’aperto di Rocca al Mare.

Il Museo estone all’aperto è situato a circa 10 km dal centro di Tallinn in un magnifico parco sul mare ed ha mantenuto il suo antico nome italiano. Il museo raccoglie un’ammirevole collezione di architetture rurali dal XVII al XIX secolo provenienti da tutta l’Estonia. Sono in mostra fattorie, pub, mulini a vento e capelle ammobiliate secondo i vari periodi storici. In estate, il sabato e la domenica, un programma folkloristico nei cortili delle fattorie propone allegre danze folkloristiche a cui sono invitati tutti i visitatori. Potrai anche acquistare preziosi oggetti di artigianato locale.

3° Giorno

Trasferimento all’aereoporto.

 

Estensione

3° Giorno

Un giorno a disposizione. Il ricordo più forte di Tallinn viene dalle camminate attraverso le strette vie e i vicoli della Città Vecchia. Sembra infatti che ovunque ti giri, ci siano guglie di chiese, caffè all’aria aperta e piccoli antichi negozi. Ricca di cultura e storia, Tallin sorprende anche il visitatore più esperto. Trova il tuo personale “tesoro” in una di queste notti bianche estive, quando il sole sembra non scendere mai.

4° Giorno

Trasferimento all’aereoporto.

 

Facoltativo

  • Escursione giornaliera a Lahemaa. Il Parco Nazionale più grande dell’Estonia è un interessante miscuglio di coste frastagiate, fitte foreste, paludi di 7000 anni, ville nobili del XVIII secolo e innumerevoli laghi, fiumi e cascate alte fino a 56 metri. Villa Palmse è il pezzo forte di Lahemaa. Questa casa barocca del XVIII secolo, aperta al pubblico, è arredata con mobili d’epoca. Inoltre potrai esplorare i paesaggi circostanti per ammirare una distilleria del XVII secolo, un hotel e un granaio. Alcuni chilometri più a nord di Palmse, sulla baia Kasmu, troverai gli antichi fortini della Guardia Costiera sovietica in Kasmu, dove ora ha sede un Museo Marittimo con un’eccellente esposizione dell’epoca sovietica e della storia di Kasmu. Infine potrai visitare l’antico paesino di pescatori di Altja nel nord-ovest del parco, che nonostante i suoi 400 anni è stato magnificamente conservato.

     

     

  • Escursione giornaliera a Saaremaa. Per poter assaporare le vere tradizioni estoni, una visita a Saaremaa è d’obbligo: il tempo sembra essersi fermato in questo luogo dove le antiche tradizioni, i mulini e le chiese continuano ad essere parte della vita quotidiana. Visiterai il Castello di Kuressaare, uno dei tesori d’Estonia e l’unica fortezza medievale dei Paesi Baltici ad essere rimasta completamente intatta. Si dice anche che le migliori birrerie del paese si trovino su questa isola.