Capitali Baltiche e tour lituano del litorale

La maggior parte dei tour baltici si concentra su Vilnius, Riga e Tallinn per risparmiare tempo e vedere i siti più promossi dei paesi baltici. Ci sono molte più cose da vedere e da fare in quest'area. In questo tour abbiamo aggiunto la visita al mare lituano per vedere più natura e luoghi esclusivi che non molti turisti stranieri vedrebbero. La Penisola di Neringa con i suoi villaggi di pescatori, le dune dorate, le sculture in legno offre ai visitatori relax, il museo dell’Ambra di Palanga presenta una collezione esclusiva di ambra baltica che include il secondo più grande pezzo di ambra grezza del mondo. Fai questo tour e te lo ricorderai per il resto della tua vita.

1 ° giorno : Arrivo a Tallinn. Sistemazione in albergo di vostra scelta. 

2 ° giorno : tour mattutino di Tallinn, visita al museo etnografico di Rocca al Mare. 

3 ° giorno : Escursione di un'intera giornata al parco nazionale Lahemaa 

4 ° giorno : Viaggio a Riga con sosta al Parco Nazionale di Gauja 

5 °  giorno : Tour mattutino a Riga. Pomeriggio libero. 

6 ° giorno : Partenza per Klaipeda con fermate alla Collina delle Croci e al Palazzo Rundale.  

7 ° giorno : Visita alla Penisola dei Curoni con sosta a Nida e Juodkrante.

8 ° giorno : Partenza per Vilnius con sosta a Kaunas. Pernottamento a Vilnius. 

9 ° giorno : Tour mattutino di Vilnius.  

10 ° : Partenza.

Primo giorno: Arrivo a Tallinn, capitale dell'Estonia e trasferimento in hotel. 

Secondo giorno: Un tour mattutino della città la quale offre le attrazioni turistiche più impressionanti di Tallinn, una delle città medievali più pure del Nord Europa. Nel pomeriggio, visita al Museo Etnografico di Rocca Al Mare che mostra la vita del XVIII- XIX secolo. Pomeriggio libero per attività indipendenti.

Terzo giorno: Gita di un giorno intero al parco nazionale Lahemaa per godere della bellezza naturale dell'Estonia e del suo patrimonio storico, archeologico e culturale. Visita alla casa padronale di Palmse del XVIII secolo che mostra mobili del periodo, distilleria del 17 ° secolo, hotel e granaio. 

Quarto giorno : Partenza per Riga, capitale della Lettonia. Lungo il tragitto sosta nel Parco Nazionale di Gauja per una visita al castello di Turaida del XIII secolo, Parco delle sculture e alla Grotta di Gutmanis, la più grande grotta della Lettonia ricca di leggende e racconti. All’arrivo a Riga trasferimento in hotel. 

Quinto giorno : Camminata mattutina nella città storica di Riga la quale fa vivere un senso di ritorno al passato : strette strade fatte di ciottoli nella città anseatica,  la maestosità della Cattedrale, le guglie luterane dominano sul  paesaggio urbano, il centro di Jugendstil (art nouveau). Il resto della giornata è libero per godersi questa vivace città da solo. 

Sesto giorno : Partenza per Klaipeda (300 km), l'unico porto marittimo della Lituania con fermate in rotta e al Palazzo di Rundale. Dopo aver attraversato il confine lituano, presso la Collina delle Croci vicino a Siauliai si trova un sito sacro con migliaia di croci che testimoniano la volontà e la fede dei lituani. Pernottamento a Klaipeda. 

Settimo giorno: Trascorrete la giornata visitando la città e godendo della tranquillità del resort balneare lituano situato sulla penisola Curlandese, un parco del patrimonio nazionale dell'UNESCO e parco nazionale. Cammina sulla Collina delle Streghe nel villaggio di pescatori di Juodkrante, goditi una vista indimenticabile dalle maestose dune di spiaggia di 60 metri e visita la casa estiva di Thomas Mann a Nida.  Nel pomeriggio, trasferimento Palanga, situato a soli 25 km da Klaipeda, una famosa località con meravigliose spiagge sabbiose e parchi. Il Museo dell'Ambra è il posto migliore per imparare la storia dell'ambra, spesso chiamata oro del Baltico.  

Ottavo giorno : Partenza per Vilnius con sosta a Kaunas, la seconda città più grande e la capitale del paese tra le due guerre mondiali. Breve tour della Città Vecchia di Kaunas con la sua imponente Piazza del Municipio, la Cattedrale del XIV secolo e le chiese del XVII e XVIII secolo, la Casa Perkunas (Tuono). Pernottamento a Vilnius. 

Nono giorno : Il tour mattutino di Vilnius presenta i gioielli dell'architettura quali: la chiesa di San Pietro e Paolo, la chiesa di Sant'Anna, La Porta dell'Alba con un'icona miracolosa della Vergine Maria, il campus universitario e la piazza della cattedrale. Nel pomeriggio tour a Trakai, la capitale medievale della Lituania, ora famosa per il suo castello di Trakai in mattoni rossi del XV secolo tra i laghi. 

Decimo giorno: Partenza.